E’ notizia di questi giorni un importante accordo commerciale tra Sky e Amazon, che prevede l’arrivo dell’app Amazon Prime Video.

L’app è già presente su tutti i decoder Sky Q a partire dal 14 dicembre e va ad unirsi alle app di streaming già presenti sui decoder Sky Q, come Netflix, Vevo, Mediaset Premium, Spotify, DAZN.

Questa novità rende ancora più completo l’ecosistema Sky, infatti ora non sarà più necessario passare da un dispositivo ad un altro per fruire dei due servizi.

NOW TV

I termini dell’accordo riguardano anche Now TV, infatti l’app Amazon Prime Video sarà installabile anche sulle stick TV marchiate Now TV, che, per chi non lo sapesse, è la streaming tv di Sky senza contratto.

NOW TV SU AMAZON FIRE TV STICK

Anche le Fire TV Stick di Amazon avranno l’app ufficiale Now TV installabile ufficialmente, a partire da gennaio 2021. Fin’ora questa app era installabile solo attraverso procedure “particolari” come sideload o altre operazioni che non sempre andavano a buon fine.

Ora è caduto anche questo limite, finalmente, un grande vantaggio per gli utenti, che non dovranno più acquistare più dispositivi per usufruire delle varie piattaforme.

Di Guido Dal Bo

Nato a Vittorio Veneto il 19/04/1985 e diplomato IPSIA settore elettrico nel 2009, mi occupo da molti anni di assistenza a persone anziane, nello specifico nella ristorazione. Nei primi anni 2000, grazie ad alcuni corsi in scuole private, sviluppo una grande passione per l'informatica, che mi porta prima ad approfondire l'utilizzo e poi anche la manutenzione di sistemi Windows. Studio anche linguaggi di programmazione web come html, css e php-mysql, aprendo il mio primo sito interamente dinamico nel 2006, dandogli il nome di guido85.it. Esso raccoglieva tutorial ed esperienze maturate nei corsi fatti. Grazie alla mia passione, in pochi anni, comincio ad assemblare i miei pc da solo, fino a riuscire a configurare un pc a partire dalla scelta dei componenti. Negli ultimi anni mi sono dedicato all' evoluzione dei nuovi dispositivi come smartphone e tablet, ma anche di Linux, nonchè all'evoluzione dei sistemi Windows.