Come molti di quelli che leggono il mio blog, circa un anno fa, decisi di passare a Iliad, scontento della qualità della rete CoopVoce. In questo ultimo periodo, invece, ho deciso di effettuare un altro cambio, da Iliad, a Kena Mobile.
Dopo alcune settimane di utilizzo quotidiano della rete Kena Mobile, posso effettuare alcune valutazioni e mettere quindi a confronto questi due operatori.

VELOCITÀ DELLA RETE

Prima di decretare quale dei due operatori abbia la rete che offre la velocità maggiore in 4g, è opportuno fare una precisazione.
Kena Mobile, è a tutti gli effetti un operatore MVNO, cioè virtuale, ma in pratica, fa capo a Tim. Infatti, questo operatore, ha acquistato Noverca per dar vita a questo nuovo operatore virtuale, con lo scopo di poter avere offerte che potessero essere in competizione con Iliad. Stessa cosa vale per Ho. Mobile, operatore di proprietà di Vodafone.
La rete 4g di Kena Mobile (e anche quella di Ho. Mobile) è però limitata a 30mb/s, ecco perché, in questo ambito la spunta Iliad, anche se di poco (almeno nelle zone in cui l’ho testata).

APP SU SMARTPHONE

Per quanto riguarda l’app su smartphone vince Kena Mobile, non avendo ancora Iliad un’app ufficiale ne per Android, ne per iOS.
L’app di Kena è molto semplice ed intuitiva, infatti, all’avvio, mostra tutti i contatori per quanto riguarda i consumi, nonché la possibilità di ricaricare direttamente sia con carta di credito, ricaricabile o PayPal, in diversi tagli. Offre inoltre la possibilità di aggiungere giga qual’ora avessimo terminato il traffico anzitempo.
Kena mobile offre inoltre la possibilità di associare più sim allo stesso profilo, così da poterle controllare più comodamente.
Come ho appena detto, Iliad non ha un’app mobile ufficiale, ma ha la possibilità, recandosi sul sito web, di poter accreditare il costo della promozione direttamente in conto corrente, levandosi quindi il pensiero di dover ricaricare ogni mese la promo.

OCCHIO AL TETHERING

Una cosa che mi ha infastidito di Iliad è la gestione del tethering. Infatti, qualora decideste di usare il vostro smartphone come hotspot, non potrete più navigare con esso, vi sarà bloccata la navigazione. Potranno navigare soltanto i terminali che avete collegato in tethering col telefono.

CONCLUSIONI

Io credo che Iliad e Kena Mobile si equivalgano. Io ho deciso di passare a Kena Mobile per la possibilità di avere 70 giga di internet a 5,99€ al mese, quando con Iliad ne avevo 50. Entrambe offrono minuti ed sms illimitati. Va quindi accettato il fatto che, essendo offerte low cost, bisogna scendere a compromessi, sia per l’una che per l’altra. Compromessi che però non inficiano in alcun modo l’uso quotidiano.

Guido Dal Bo

Di Guido Dal Bo

Nato a Vittorio Veneto il 19/04/1985 e diplomato IPSIA settore elettrico nel 2009, mi occupo da molti anni di assistenza a persone anziane, nello specifico nella ristorazione. Nei primi anni 2000, grazie ad alcuni corsi in scuole private, sviluppo una grande passione per l'informatica, che mi porta prima ad approfondire l'utilizzo e poi anche la manutenzione di sistemi Windows. Studio anche linguaggi di programmazione web come html, css e php-mysql, aprendo il mio primo sito interamente dinamico nel 2006, dandogli il nome di guido85.it. Esso raccoglieva tutorial ed esperienze maturate nei corsi fatti. Grazie alla mia passione, in pochi anni, comincio ad assemblare i miei pc da solo, fino a riuscire a configurare un pc a partire dalla scelta dei componenti. Negli ultimi anni mi sono dedicato all' evoluzione dei nuovi dispositivi come smartphone e tablet, ma anche di Linux, nonchè all'evoluzione dei sistemi Windows.